Venerdì, 19 Giugno, 2015

 

Tu verrai scelto in mezzo a tante, tantissime candidature.


Anche la fortuna ti avrà aiutato, poiché ogni candidatura ha maggiori possibilità di essere considerata se ricevuta in un momento di crescita, di opportunità e di ricerca.
Per questo sarai stato furbo se avrai inviato il tuo CV in diversi momenti dell'anno.
Forse non sai che ogni CV riceve in media tra i 7 ed i 9 secondi di attenzione per darti l'opportunità di una telefonata e di un primo colloquio.
Quella telefonata ha più possibilità di arrivare se il tuo CV occupa una facciata soltanto e tu, in poche parole avrai descritto le tue capacità, i tuoi successi, ma soprattutto quello che ti proponi di fare in Delta Medica e non nell'indefinita azienda a cui mandi una indefinita copia del tuo CV in un indefinito formato standard.
Sarà la precisione di alcuni dettagli a fare la differenza: un errore di ortografia ti stroncherebbe perché se sei superficiale nel rappresentare te stesso, farai certamente peggio nel rappresentare tutti noi.
Forse ti presenterai all'incontro già consapevole del grande segreto: ogni volta in cui un candidato varca la porta dell'ufficio in cui sosterrà il colloquio di lavoro, i suoi interlocutori desiderano che sia proprio quello che stanno cercando. È il momento in cui avrai i favori del pronostico...e dovrai essere attento a non perdere il vantaggio.
Ci racconterai perché hai inviato il CV proprio a Delta Medica, ci farai capire che conosci ogni pagina del nostro sito internet e non ti perderai in frasi pre fabbricate.
Avrai scorso la nostra pagina Facebook perché da lì avrai tratto la parte più viva e dinamica della nostra filosofia, di quello che ci piace e di dove stiamo andando.
Alcuni servizi ti avranno incuriosito ed immediatamente avrai cercato siti internet di altre strutture sanitarie per cogliere analogie e differenze.
Ti farai una tua opinione e ce la racconterai senza esitazioni, senza timidezza.
Durante il colloquio ti faremo domande difficili, in apparenza tecniche...ma la verità è che a noi non interesserà minimamente che le tue risposte siano corrette: per noi sarà determinante seguire i tuoi ragionamenti, che saranno brillanti, rapidi e mai rinunciatari.
Una volta in difficoltà sorriderai e costruirai nuove ipotesi ma non ti arrenderai mai ad una risposta passiva come "proprio non ho idea"...perché noi cerchiamo solo chi di idee ne ha un'infinità e si divertirà a svilupparle insieme a noi.
Ti sarai accorto che Delta Medica e' diventata luogo di formazione universitaria per medici specializzandi, che Delta Medica scrive contenuti sul sito di Gazzetta dello Sport e ci dirai quali ti saranno apparsi di maggior interesse e perché.
Ci racconterai perché vuoi proprio il posto per cui sarai a colloquio ma soprattutto perché noi non dovremmo mai commettere l'errore di non scegliere te.
Ti sarà chiaro che non è per nulla importante quello che Delta Medica potrebbe fare per te, ma tutto ciò che conta è ciò che tu potrai fare per Delta Medica.
Ogni tua soddisfazione personale sarà la più naturale conseguenza di ciò che avrai saputo dare alla nostra squadra e di conseguenza a tutte le decine di migliaia di persone che scelgono i nostri centri.
In questo modo, se ci avrai convinto, nonostante la crisi, la disoccupazione, le difficoltà o la mancanza d'esperienza nel nostro settore, ti troverai a far parte di questa squadra, e quel giorno avrai la consapevolezza di essere più speciale di quanto tu non abbia mai sospettato.
È così che inizierà la tua storia insieme a noi, ti stiamo aspettando: ben arrivato!